Chi siamo

Nel 1997 nasce a Cremona l’Associazione “Il Girasole”, organizzazione di volontariato che promuove l’istituto dell’affido familiare in tutte le sue forme (affido a tempo pieno, part-time, sostegno temporaneo, ecc.).

Per fare ciò l’Associazione attua forme di sensibilizzazione sul territorio riguardanti la cultura dell’accoglienza e del sostegno dei minori in difficoltà, forme di sostegno e di collaborazione che vedono protagoniste le famiglie.  Oltre ad accompagnare le famiglie nella loro esperienza di Affido, il Girasole gestisce, in collaborazione con il Comune di Cremona, il pronto intervento in emergenza per minori da 0 a 10 anni.

Gli scopi dell'associazione

  • Promuovere l’istituto dell’affido familiare in tutte le sue forme;
  • Sensibilizzare l’opinione pubblica e il territorio alla cultura dell’accoglienza ed alla solidarietà familiare;
  • Sostenere e promuovere la formazione permanente delle famiglie che sono impegnate nell’affido;
  • Accompagnare gli associati nelle pratiche relative all’affido e nei rapporti con le istituzioni;
  • Attuare le iniziative utili per l’insegnamento e l’integrazione sociale dei ragazzi in affido che hanno raggiunto la maggiore età;
  • Intervenire tempestivamente nelle situazioni di emergenza con la disponibilità di famiglie accoglienti;
  • Elaborare progetti per minori e famiglie in difficoltà.

Rapporto con gli enti pubblici

L’Associazione “Il Girasole” collabora con il Servizio Sociale del Comune di Cremona, con il Servizio Affidi del Distretto di Cremona e con il Servizio Diocesano per il Disagio dell’Età evolutiva, sulla base di protocolli d’intesa e progetti formulati e realizzati congiuntamente, in specifico per la diffusione della cultura dell’affido e dell’accoglienza. Tali collaborazioni rispondono al modello scelto e perseguito dall’Associazione, che mantiene in capo l’ente pubblico e ricerca il lavoro di rete pur mantenendo una distinzione delle competenze. L’Associazione è aperta anche a collaborazioni al di fuori del territorio cremonese.

La vita associativa

Possono far parte dell’Associazione coloro che ne condividono i principi fondamentali e/o sono impegnati in prima persona nell’affido. Le prestazioni fornite all’interno del “Girasole” sono gratuite. I soci si distinguono in: soci promotori (coloro che hanno sottoscritto l’atto costitutivo dell’Associazione), soci ordinari (coloro che chiedono di far parte dell’Associazione nei modi previsti), soci onorari (coloro che, su delibera del Consiglio vengono insigniti di tale carica) e soci sostenitori (coloro che senza assumere obblighi aderiscono all’Associazione prestando aiuto fattivo per le varie attività con qualunque mezzo, economico e non).

L’Associazione è caratterizzata dalla democraticità della struttura (L. 266/91). Gli organi sono: l’Assemblea dei soci (convocata almeno una volta l’anno), il Consiglio Direttivo (composto dal presidente, dal vicepresidente, dal segretario, dal tesoriere e da altri cinque componenti), il Collegio dei Revisori dei conti e i Probiviri. Le cariche sono elettive e gratuite.

Scarica lo Statuto in formato .pdf